Passione Quattro Fuochi

Cestini di crema al gorgonzola e pere caramellate

Finger food - buffet

Ricetta ricette/cestini_gorgonzola_e_pere.jpg

"Al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere".

Proverbio super azzeccato per questa ricetta, trovata per caso tra le pagine di un libro di cucina durante uno dei miei giri vaganti in Sala Borsa qui a Bologna.

Perchè vi svelo un segreto: anche in biblioteca, tra migliaia di interessanti tomi e illustri romanzi, finisco sempre per dirigermi sempre verso gli scaffali impolverati del reparto "cucina". Mi perdoneranno Hesse, Pirandello e Manzoni... e mi perdonerà anche la mia insegnante di lettere preferita: la mia mamma!

Ingredienti

Per 24 cestini

  • 1 rotolo di pasta brisè
  • 200 grammi di gorgonzola
  • 100 grammi di robiola
  • 1 pera
  • zucchero di canna

 

Procedimento

Rivestire con la pasta brisè gli stampini per tartellette*e bucherellare il fondo, cuocere a 190° per 15 minuti.

Tagliare la pera a tocchetti (senza rimuovere la buccia). In una padellina sciogliere un cucchiaio di zucchero di canna con un pò d'acqua e qualche goccia di succo di limone, lasciare caramellare e quindi versarvi la pera, lasciandola imbiondire per qualche minuto.

In una ciotola lavorare la robiola e il gorgonzola fino a ottenere una crema morbida ed omogenea.

A questo punto assemblare i cestini: aiutandosi con una sac à poche riempire la tartelletta con la crema di formaggio e guarnire con qualche pezzetto di pera.

Consiglio pratico: io uso gli stampi da mini muffin in silicone, li riempio con dei pirottini di carta e quindi inserisco i dischetti di pasta brisè che ho tagliato servendomi di una tazzina. In questo modo abbellisco ulteriormente i miei cestini, a mò di pasticcino.

 

 

Se vuoi rimanere aggiornato sulle nuove ricette e sui nuovi post, iscriviti alla Newsletter. Clicca qui
Dopo l'iscrizione, ricorda di confermare il tuo indirizzo email!

Lascia un Commento



Commenti

x

Questo sito web fa uso di cookie tecnici. Dimmi di più.